BioStile a FARETE: oggi e domani in Fiera a Bologna con arredi ispirati alla natura

Invito Premio BioStile

BioStile torna ad abbellire per il secondo anno FARETE, il meeting delle imprese che si terrà a Bologna Fiera lunedì e martedì 7 e 8 Settembre. Il tema dell’innovazione sostenibile racchiuso in due arredi hi-tech: “Street Lab” (la web radio broadcast affidata al talento degli speaker di Radio Immaginaria MEDIA PARTNER ufficiale di FARETE) e “Vela” (la colonna solare, recharger e advertisement, da installare in ambienti esterni quali parchi) presentata per la prima volta e assegnata al vincitore del Primo Premio per lo sviluppo sostenibile.

 

Per il secondo anno consecutivo l’arte e l’ingegneria di BioStile sbarcano a FARETE, il meeting point delle eccellenze imprenditoriali d’Italia e del mondo che si incontrano per costruire relazioni e business su iniziativa di Unindustria.

BioStile con i suoi arredi di design urbano sarà ospitata all’interno dello stand del Gruppo SIPLA PROSGM nel Padiglione 15 (Postazione D26).

Agli occhi dei tanti visitatori BioStile offrirà una capacità di intrattenimento estetico e culturale sfoderando come sempre la doppia arma di design e ingegneria meccanica. Due mondi tanto differenti quanto affascinanti. Sotto i riflettori, accanto al palco centrale di FARETE non poteva mancare il protagonista di questa lunga stagione “Street Lab”, la stazione mobile che i giovanissimi speaker di Radio Immaginaria hanno portato e fatto conoscere all’interno di piattaforme e manifestazioni nazionali: dal Festival di Sanremo, al Giffoni Film Festival all’Expo di Milano come tappa più recente. Tanti e autorevoli gli ospiti intervistati nelle sedute dello Street Lab: tra questi Diana Bracco Presidente di Expo, Giancarlo Caratti Vicecommissario Generale per la partecipazione dell’UE al World Expo 2015, Roberta Pinotti Ministra della Difesa. Proprio Radio Immaginaria con il suo immancabile Street Lab sarà Radio Ufficiale di FARETE 2015.

Il secondo importante momento della partecipazione di BioStile a FARETE si svolgerà l’8 settembre a partire dalle 11,00 con la proclamazione del vincitore del Primo Premio per lo sviluppo sostenibile e la presentazione del nuovo arredo urbano sostenibile: Vela – con funzioni di ricarica dispositivi, illuminazione notturna e advertising per le aziende -. Nel frattempo sullo sfondo immagini e video, ma anche la voce dei fondatori di BioStile, racconteranno la nascita di questo ed altri progetti sostenibili, tra cui RIZONA l’innovativo metodo di raccolta e smaltimento dei rifiuti.

“Ci avviamo verso la conclusione di questa iniziativa voluta da BioStile e Unindustria – spiega il designer Roberto Ghisellini – soddisfatti di aver ottenuto le attenzioni di startuppers, aziende e professionisti depositari di idee tecnologicamente e concettualmente innovative. Sebbene ci sarà un solo vincitore vorrei ringraziare e complimentarmi con tutti per l’originalità dimostrata in questa occasione. Non mancheranno ulteriori vetrine per valorizzare l’opera dei nostri creativi, ingegneri e architetti” – conclude Ghisellini.

IL PREMIO

L’eleganza dell’arco, il richiamo di una foglia.

Vela è uno Street Charger, ovvero una colonna solare, energeticamente autonoma, da collegare alla rete o lavorare in maniera indipendente, pensata principalmente per la ricarica di dispositivi mobili, ma anche per l’illuminazione notturna, il wifi, la diffusione sonora e la pubblicità. L’arredo deve il suo nome alla possibilità di fare promozione aziendale e advertising.