Surfà e Spikkio: i nuovi eco-arredi di BioStile

rassegna stampa biostile

Per BioStile il 2019 si chiude con due importanti novità in fatto di ingegneria e creatività Made in Italy.

SurfàLa prima novità si chiama Surfà ed è la seduta intelligente, concepita per vivere lo spazio pubblico rispettando la filosofia di città sostenibile.

Surfà è realizzata in collaborazione con Sunergy, azienda specializzata nella produzione di moduli fotovoltaici, ed è ideale da collocare in piazze e spazi all’aperto, con una installazione che non richiede cablaggio elettrico aggiuntivo.
Essenzialità, sicurezza e sostenibilità sono le carte vincenti della nuova panca BioStile. Si compone dei due piedi che sorreggono la piastra in vetro, composta a sua volta da rivestimento antisfondamento e sostituibile. Ciò consente di collocare la panca in uno spazio all’aperto anche sprovvisto di videosorveglianza. Surfà, infine, è un arredo sostenibile in quanto rileva i parametri inquinanti grazie alla presenza di sensori. Si tratta di una nuova funzione, quella del rilevamento, da ora in avanti applicata a tutti i futuri arredi.

La seconda novità, uscita nell’estate 2019 si chiama invece Spikkio ed è un pannello fotovoltaico ispirato alla natura e ai suoi frutti.

Spikkio arredo sostenibile estate 2019

Si tratta di un modulo disegnato a mano, dove ciascuna cella è orientata in modo da catturare la maggior quantità di luce nell’arco della giornata. Questa energia, soprattutto in vista degli eventi estivi sui lidi, può regalare un’atmosfera unica, nelle ore notturne, trasformandosi in luce. Grazie alla potenza di circa 35Wp il pannello può garantire illuminazione, sotto le stelle, alimentando un mini-frigo a 12 volt

ANCHE DI NOTTE: L’estetica accompagna e valorizza le funzioni intelligenti del nuovo oggetto, tra cui l’illuminazione notturna grazie all’accumulo di energia, durante le ore del giorno, del pannello fotovoltaico.

In questi mesi testate giornalistiche e portali hanno raccontato dei progetti BioStile. Ed eccola assemblata, pronta da sfogliare, la rassegna stampa “Surfà – Spikkio”

Buona lettura e Buon 2020 a tutti!