Fai dello Startkube la tua impresa: un “incubatore” di idee per Bologna

Roberto Ghisellini e Deborah Annolino ospiti di Punto Radio

30442700_1297953630335179_1069577487120771447_nBiostile parla di riqualificazione urbana e sociale e lo fa ai microfoni di Punto Radio  , la radio dei bolognesi fondata da Vasco Rossi.

Ospite del programma “Finestra su Bologna” condotta da Manes Bernardini è Roberto Ghisellini ideatore di BioStile, start up che in questi ultimi anni ha portato una ventata di proposte innovative Made in Italy, attraverso oggetti di design e dotati di funzionalità.

Abbiamo visto gli arredi nelle principali piazze ed eventi italiani, per non parlare delle fiere di settore (ambiente/edilizia/design).

In diretta su Punto Radio anche la giornalista Deborah Annolino dello Studio AD Communications.

Per circa un’oretta sono state illustrate le possibilità di riqualificare le aree dismesse di Bologna attraverso il recupero e la sistemazione di “ex baracche” che si trasformano in attività vere e proprie e pertanto capaci di contribuire all’economia.  Dallo Startkube agli “Open Startkube” ovvero “incubatori” , spai fisici dove nascono e si sviluppano progetti di impresa concreti.

Non solo teoria ma anche esempi pratici per richiedere e realizzare lo Startkube. Tutto questo è stato raccontato in diretta, ai tanti radioascoltatori che con le loro domande e curiosità hanno arricchito la puntata.

E’ un progetto che si rivolge a persone di tutte le età: dai giovani in cerca di occupazione agli  imprenditori che desiderano coltivare passioni. E’ la soluzione ideale per riscoprire e riportare in auge i vecchi mestieri e le specificità enogastronomiche e non solo di un territorio.

Startkube può diventare una birreria artigianale, una falegnameria, un luogo dove lavorare gli scalpellini e tanto altro ancora.

BioStile, insieme ad INCI srl, leader nelle strutture metalliche, soluzioni solide e rapide nel tempo, intende costruire ed offrire una risposta anticrisi al territorio, partendo da Bologna.

Ancora una volta BioStile si apre ai cittadini, pronto a dialogare e far rete con le istituzioni e le amministrazioni per migliorare giardini, piazze e in generale aree pubbliche.